Cialde o capsule scopri la differenza

Conosci la differenza tra cialde e capsule?

Se stai leggendo questo articolo sicuramente hai qualche dubbio sulla differenza tra cialde e capsule e sei quindi alla ricerca di informazioni per poterle distinguere.

Non ti preoccupare non sei l’unica persona ad avere questo dubbio, già molti altri Clienti hanno avuto lo stesso problema e noi siamo qui apposta per aiutarti.

Ma non sono la stessa cosa?

La risposta è No! molte persone pensano che fra capsule e cialde non ci sia alcuna differenza ma non è assolutamente così, anzi la differenza è notevole ed è assolutamente importante comprenderla così da evitare di acquistare quelle sbagliate e non compatibili con la propria macchina da caffè.

Argomenti

Differenza fra capsule e cialde

Una delle caratteristiche principali e più semplici che può aiutarti a capire subito la differenza fra le due tipologie è che le capsule sono fatte di plastica rigida e dura oppure di alluminio ed hanno forme diverse in base alla macchina del caffè alla quale sono destinate. Tra le più utilizzate troviamo le capsule per Lavazza Espresso Point, dalla forma cilindrica e di colore nero per quanto riguarda le originali, oppure di colore bianco per le compatibili; le Lavazza a Modo Mio hanno invece una forma più appiattita e larga e sono composte anch’esse da plastica di colore scuro, mentre le Nespresso hanno una forma più piccola ed allungata e possono essere sia di plastica che di alluminio.
Esistono molte altre tipologie di capsule di varie forme che possono essere utilizzate con altre macchine da caffè quali ad esempio Caffitaly, Uno System, Aroma Vero, Bialetti, Uno System ed altre ancora ma sono sempre e comunque composte da plastica rigida o alluminio.
Troviamo infine le capsule Nescafè Dolce Gusto composte sempre da plastica ma con una forma cilindrica di maggiore dimensione rispetto alle precedenti, in grado di contenere una grammatura di caffè superiore.

Le Cialde sono invece composte da due sottili fogli di carta di cellulosa che racchiudono circa 7,2 grammi di caffè macinato, hanno una forma rotonda e sono piatte e morbide. Esistono vari formati ma quelle più utilizzate al giorno d’oggi sono in assoluto le cialde ESE da 44 mm anche se un minimo di richiesta c’è anche per le cialde da 38 mm.

Ora avrai sicuramente capito che la differenza fra capsule e cialde è talmente evidente che anche a colpo d’occhio non ti puoi sbagliare; siamo certi che questa spiegazione potrà esserti utile quando dovrai effettuare il tuo acquisto.

Quantità di caffè

Sia nelle capsule che nelle cialde è contenuta la giusta grammatura di caffè torrefatto e macinato e sono in grado di erogare un espresso con la giusta cremosità. La resa ed il gusto dipendono però da molti fattori fra i quali prevalgono la qualità delle miscele e dei chicchi utilizzati.

Nelle cialde in carta il contenuto di caffè varia tra i 7 e gli 8 grammi, mentre le capsule possono contenere un quantitativo che va dai 5 ai 7,5 grammi in funzione della tipologia di capsula utilizzata.

Confezionamento

Sia le capsule che le cialde di caffè vengono inserite in una confezione speciale composta da una pellicola di plastica e alluminio in triplice strato e messe in atmosfera protettiva tramite inserimento di azoto ed ossigeno; questa speciale confezione permette di avere la massima garanzia in termini di igiene del prodotto, conservandolo a lungo nel tempo e mantenendo inalterati il gusto e fragranza del caffè.

Differenze di prezzo

Grazie ai materiali utilizzati ed alla lavorazione che risulta essere più semplice, le cialde di carta costano certamente meno rispetto alle capsule ma di contro le macchine da caffè che permettono di utilizzarle costano di più rispetto a quelle funzionanti con le capsule; se però consideriamo che in commercio sono disponibili delle ottime capsule compatibili a prezzi nettamente inferiori alle originali la differenza di prezzo alla fine non è poi così elevata.

Qualità del caffè

Sono molte le aziende che producono e commercializzano caffè e, come per altri prodotti, c’è chi punta alla qualità e chi al prezzo.
Noi di Casa della Cialda abbiamo deciso di offrire ai nostri Clienti un’ampia scelta di prodotti, sia originali che compatibili, provenienti da torrefazioni certificate e Italiane attraverso le quali viene garantita una certa qualità.
I nostri prodotti sono acquistabili a prezzi in linea con il mercato nei nostri punti vendita di Pavia e Montebello della Battaglia o direttamente online su questo sito web.

Non solo caffè

Per quando riguarda le cialde in carta il mercato non offre una vasta scelta di bevande da preparare con la propria macchina del caffè, mentre per le macchine a capsule sono disponibili moltissime bevande sfiziose e tisane naturali in capsule compatibili che consentono di gustare un buon Nocciolino, un Cappuccino, un Biscottino, un Tè al Limone, una Cioccolata, un Caffè al ginseng, una Tisana relax, Camomilla e molto altro ancora!

Clicca 👉 QUI e Scopri tutte le Bevande disponibili online sul nostro sito!

Come smaltire le capsule e le cialde usate

Il mercato delle capsule e delle cialde ha avuto un’espansione rilevante negli ultimi anni e di conseguenza è importante affrontare l’argomento “smaltimento” per fare chiarezza su quale può essere il miglior metodo per smaltire i rifiuti generati dall’utilizzo di questi prodotti.

Le capsule in plastica e in alluminio non sono attualmente riciclabili e per un corretto smaltimento delle stesse andrebbe separata la parte “caffè” dalla “plastica” ma, siccome è un’operazione abbastanza scomoda da effettuare, la maggior parte delle persone le smaltiscono attraverso la raccolta indifferenziata.
Ultimamente le aziende produttrici di questi prodotti stanno lavorando alla produzione di una capsula compostabile biodegradabile così da favorirne lo smaltimento ecologico a totale salvaguardia dell’ecosistema.

Nespresso ha ideato un intelligente sistema di recupero e smaltimento, attraverso il quale recupera le proprie capsule tramite specifici punti di raccolta, consentendo ad altre aziende di riutilizzare l’alluminio per produrre varie tipologie di componenti e agli agricoltori di sfruttare i fondi del caffè come fertilizzante in agricoltura.

Speriamo che questo articolo sia stato utile a chiarire la differenza tra capsule e cialde e farebbe piacerebbe sapere quale fra le due tipologie preferisci.
Se hai piacere puoi scriverci qui sotto nei commenti!

CLICCA QUI E SCOPRI TUTTE LE NOSTRE CIALDE

...OPPURE QUI PER TUTTE LE NOSTRE CAPSULE

Lascia un commento

Tutti i commenti vengono moderati prima di essere pubblicati